Vai al contenuto

3 fantastici trucchi per pulire senza fatica le fughe dei pavimenti e delle piastrelle

fughe pavimenti

Per molte casalinghe vedere quei ristagni neri intorno ai perimetri delle nostre mattonelle è un vero cruccio. Inoltre potrebbero essere covo di microbi e batteri.
Infatti queste fessure di cemento sono composte da sostanze molto porose e che trattengono quindi molto facilmente il liquidi. Pian piano, quindi, si formano quelle poco estetiche righe nere sul nostro brillante pavimento.

Per eliminare questo problema ci vengono in aiuto sia i remedi naturali che quelli professionali. Ovviamente consigliamo quelli naturali in modo da ridurre praticamente a 0 il rischio che rovinino le nostre mattonelle.

Oggi vi proponiamo quindi dei rimedi che noi riteniamo tra i più efficaci. Comporteranno un po’ di olio di gomito ma il risultato sarà sicuramente straordinario.

Il Bicarbonato

Per il primo rimedio sarà necessario procurarci del bicarbonato. Tutti noi sappiamo delle innumerevoli proprietà di questa sostanza. Prepariamo una soluzione di acqua calda e bicarbonato nella proporzione di 5 cucchiai di bicarbonato e 3 cucchiai di acqua. Applichiamo tra le fessure con uno spazzolino da denti vecchio e lasciamo agire per circa 30 minuti, quindi le passiamo con uno straccio asciutto.

Acqua calda e tea tree oil

Il secondo metodo è di passare con il vapore di una scopa elettrica o passare uno straccio imbevuto di acqua calda e 20 gocce per litro di tea tree oil.
Il tea tree è un potente antibatterico e disinfettante e con la potenza del calore riuscirà a sgrassare le fughe incrostate.

Da leggere: Pulitore a vapore: 5 modi per utilizzarlo in tutta la casa

Sapone giallo e bicarbonato

Un altro metodo low cost per pulire anche le fughe più annerite è costituito dal bicarbonato unito al sapone giallo e al tea tree oil. Il sapone giallo è un panetto che si trova al supermercato fra gli scaffali dei prodotti per il bucato. Procuriamoci mezzo litro di acqua calda e sciogliamo alcuni pezzetti di sapone giallo. Aggiungeremo 3 cucchiai di bicarbonato ed 12 gocce di tea tree oil. Mescoliamo il tutto energicamente e versiamo in un flacone dotato di vaporizzatore. Chiudiamo e applichiamo sulle fughe. Lasciamo agire per una decina di minuti e passiamo la spugna. Risciacquiamo e le nostre fughe saranno bianche, abbaglianti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *