Vai al contenuto

I 4 consigli da seguire per un make up di ogni giorno sempre perfetto

girl g442c900eb 1280

Il trucco rappresenta indubbiamente una routine quotidiana cui si sottopongono ogni giorno tantissime donne nel mondo.. ma se non siete esperte di makeup e non è nemmeno vostra intenzione diventarlo, poiché vi truccate giusto quel poco che basta per dare un po’ di colore e luce alla vostra pelle, ecco un piccolo vademecum sui consigli da seguire quotidianamente.

1. Applica il fondotinta prima del correttore

Il fondotinta andrebbe sempre applicato prima del correttore.

Pensaci: iniziare con uno strato di fondotinta aiuterà a ridurre al minimo qualsiasi arrossamento o discromia, quasi come se stessi creando una base liscia per il resto dei tuoi prodotti. Il correttore sarà solo il tocco finale, che andrai ad applicare solo nel caso in cui vi siano rossori o discromie rimanenti, che il fondotinta non è riuscito a coprire.

2. Pettina le sopracciglia

Nei giorni impegnativi in cui non hai tempo di riempirle con una matita, pettinale rapidamente con un pennello per spoolie (quello del mascara, per intenderci).

Gli spoolie sono disponibili in tutti i negozi di cosmetica e per la cura della persona.

Leggi anche: Come far durare a lungo lo smalto: 6 trucchi infallibili!

3. Esfolia le labbra prima di applicare il rossetto

Applichi il rossetto ma non scorre liscio come dovrebbe?  Le tue labbra sono secche. Prova a preparare le tue labbra con uno scrub labbra delicato: l’esfoliazione ti aiuterà a eliminare qualsiasi residuo di pelle secca sopra le labbra.

Gli scrub per le labbra dovrebbero essere usati solo una volta alla settimana al massimo, o rischierai di irritarle.

4. Usa il blush

Potrebbe sembrare un passo ovvio nella tua routine di trucco,  ma spesso non è così. Non tutte usano il blush, commettendo quello che a mio avviso è un grave errore.

Un velo di blush sulle gote rende il colorito più sano e luminoso. “Uso il blush su tutti i miei clienti: dà alla pelle quell’aspetto fresco e ringiovanito e aggiunge la perfetta quantità di profondità al viso”, ha detto la truccatrice Lakeisha Dale alla rivista Cosmo. Ovviamente, scegli il blush che meglio si intona al tuo incarnato.

Se hai una pelle dalle tonalità fredde, orientati verso un blush sui toni del rosa baby, rosa confetto, bouganville e così via. Se invece hai una pelle dai toni caldi, meglio optare per blush dai toni pesca, salmone e corallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *