Vai al contenuto

Andiamo a Sirmione: storia, cultura, natura, terme e gastronomia top!

Siete mai stati a Sirmione? E’ una cittadina famosa sul lago di Garda che fa le delizie di grandi e piccini. Turisti di ogni parte del mondo si divertono durante tutto l’anno a soggiornare in questo paradiso storico, naturalistico e paesaggistico. Ci sono molti motivi per cui è consigliabile andare a Sirmione e noi ve ne vogliamo proporre alcuni.

Il patrimonio storico e culturale di Sirmione

Sirmione ha un ricco patrimonio storico e culturale, che si può ammirare visitando il Castello Scaligero, le Grotte di Catullo, il Palazzo Callas e i vari musei e chiese. Inoltre, la cittadina veneta è legata alla figura di Maria Callas, che vi soggiornò spesso e che è stata omaggiata con una mostra e una serie di eventi. La villa della cantante è oggi di proprietà privata ma è la stessa che acquistò Battista Meneghini, imprenditore veronese e marito del soprano per trascorrere le vacanze.

villa Callas
Villa Callas

Le famose Terme di acqua di Sirmione

Sirmione offre anche la possibilità di rilassarsi e rigenerarsi grazie alle sue famose terme, che sfruttano le proprietà benefiche dell’acqua termale che sgorga da due sorgenti sottomarine. Si tratta di un’acqua termale sulfurea salsobromoiodica con proprietà terapeutiche straordinarie, legata all’antica Fonte Bojola.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO¡

fonte Bojola
fonte Bojola

Le terme di Sirmione offrono trattamenti per la salute, la bellezza e il benessere: ci sono due rinomati centri termali: le Terme Virgilio, situate nella zona di Colombare, e le Terme Catullo, nel cuore del centro storico. Entrambi i centri offrono un’ampia gamma di trattamenti termali personalizzati e programmi di cura per soddisfare le esigenze degli ospiti.

Le spiagge, i parchi e i percorsi ciclabili

Sirmione è anche un paradiso per gli amanti della natura e dello sport, grazie alle sue spiagge, ai suoi parchi e ai suoi percorsi ciclabili e pedonali. Si può godere della vista del lago, fare il bagno, prendere il sole, fare escursioni, andare in bicicletta o praticare sport acquatici. Sirmione ha anche ottenuto la Bandiera Blu 2023, un riconoscimento di qualità ambientale delle spiagge

Per le famiglie, da non perdere assolutamente a Sirmione e nei dintorni

Sirmione propone numerosissime attività per le famiglie, da praticare dentro o nei dintorni della bellissima cittadina. Tra le possibilità che offre, alcune non possono essere snobbate. I bambini le adoreranno. Ad esempio, il viaggio da leggenda tra il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo. Un altro luogo che adorano i bambini e la Spiaggia Lido Galeazzi, molto bene attrezzato per i più piccoli, che dopo l’attività fisica potranno gustarsi un delizioso gelato artigianale.

Non potete sprecare l’occasione di portare i bambini a Gardaland. Vi divertirete anche voi!  Per non parlare del parco acquatico europeo tematizzato Lego, il Legoland Water Park. E che dire del Museo della carta di Toscolano? Interessantissimo.

Legoland water park
Legoland water park

Inoltre, la zona è piena di parchi di divertimento alla stregua dell’avventura. Potrete trovare adventure park a Lonato (La quiete Adventure Park), a Barbarano di Salò (Rimbalzello Adventure Park) o a San Zeno di Montagna (Jungle Adventure Park).

Altre attività spettacolari nella natura sono: la gira in battello, la scoperta dei misteri del labirinto del Parco Sigurtà (solo tra primavera e autunno), e di quelli del Giocabosco, con gnomi e fate. Infine, perché non una gita in funivia? Si può raggiungere anche in battello!

Giocabosco
Giocabosco

Le specialità gastronomiche di lago e di terra

Continua dopo gli annunci...

Sirmione è infine un luogo ideale per gustare le specialità gastronomiche del territorio, sia di terra che di lago. Tra i prodotti tipici della cittadina ci sono il vino Lugana, l’olio extravergine di oliva del Garda, il formaggio Grana Padano e il miele.

Tra i piatti tipici ci sono quelli a base di pesce di lago, come il carpaccio di trota, le arborelle fritte o alla griglia, la zuppa di pesce e il risotto alla tinca. Ci sono anche piatti a base di pasta, come i bigoli con le sarde del Garda e le tagliatelle con trota e asparagi. Tra i dolci, potrete gustare i biscotti con farina di farro e lo zafferano, o la carbonèra, una polenta con olio e formaggio.

A Sirmione potrete trovare numerosi ristoranti, trattorie, pizzerie, gelaterie e pasticcerie che offrono piatti tipici e innovativi.

arborelle fritte
arborelle fritte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *