Vai al contenuto

Biscotti al limone in 7 minuti, croccanti fuori e morbidi dentro

Biscotti al limone

I biscotti con le crepe al limone sono una deliziosa leccornia che saprà conquistare il palato di chiunque. Questi dolcetti croccanti all’esterno e morbidi all’interno, sono preparati con l’aggiunta di succo di limone fresco, che conferisce loro un sapore fresco e acidulo.

Perfetti da gustare a colazione, come spuntino pomeridiano o per accompagnare un tè, questi biscotti sono una vera delizia per gli amanti dei dolci al limone. Prepararli è facile e divertente, e il loro profumo delicato e invitante farà venire l’acquolina in bocca a chiunque entri nella vostra cucina. Seguite la nostra ricetta per creare questi deliziosi biscotti con le crepe al limone e stupite i vostri amici e familiari con un dolce originale e gustoso!

Da provare: Biscotti con le crepe al cioccolato, più golosi e pronti in 5 minuti

Dose per circa 40 biscotti

Ingredienti biscotti al limone

  • 270 g di farina
  • 110 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 1 limone non trattato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina o qualche goccia aroma di vaniglia
  • zucchero a velo

Preparazione biscotti al limone

Nel robot da cucina o nella planetaria versare il burro morbido e lo zucchero, mescolare fino a formare un composto morbido; aggiungere ora l’uovo, il lievito setacciato con la farina, la vanillina o qualche goccia di aroma di vaniglia, la scorza del limone grattugiata e il succo del limone.

Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto compatto.

Tutto questo lo si può fare anche a mano, senza utilizzare il robot, ma così è più veloce.

Togliere l’impasto dal boccale e impastarlo un pochino con le mani, su un piano da lavoro.

Formare un panetto e avvolgerlo in carta trasparente,

lasciar riposare in frigo per 1 ora o in freezer per 30 minuti.

Togliere il panetto dal frigo e formare delle palline della grandezza di una noce, rotolare le palline prima nello zucchero semolato, poi in quello a velo.

Sistemare i biscotti su carta forno su una teglia, distanziandoli tra loro, perchè tenderanno a schiacciarsi ed allargarsi. 

Mettere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15-20 minuti. 

Saranno pronti quando si spaccheranno in superficie.

Come conservare i biscotti al limone

I biscotti con le crepe al limone possono essere conservati in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per circa 3-4 giorni.

Se vuoi conservarli più a lungo, puoi metterli in un contenitore ermetico e conservarli in frigorifero per un massimo di una settimana. Prima di servirli, tienili fuori dal frigorifero per 10-15 minuti per farli tornare alla temperatura ambiente.

Inoltre, se vuoi conservarli per periodi ancora più lunghi, puoi congelarli in un sacchetto per alimenti per un massimo di 2-3 mesi.

2 commenti su “Biscotti al limone in 7 minuti, croccanti fuori e morbidi dentro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *