Vai al contenuto

Ciambelle fritte di patate, ricetta della nonna

Sono favolose tutto l’anno, ma a Carnevale è obbligatorio prepararle, le ciambelle fritte della nonna con patate, sono morbidissime dentro e croccanti fuori.

Prova anche: La frittura | tecniche e consigli per un risultato croccante e gustoso

Ingredienti ciambelle fritte

Per l’impasto

  • 250 g farina
  • 250 g purea di patate
  • 15 g lievito di birra
  • 2 uova
  • 50 g zucchero
  • 50 g burro morbido
  • 5 g sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1/2 arancia
  • 1/2 limone
  • cannella in polvere

Per friggere

  • olio di semi di mais

Preparazione ciambelle fritte

Continua dopo gli annunci...

Su una spianatoia disporre la farina a fontana, al centro creare una fossetta ed aggiungere la purea di patate, il lievito di birra precedentemente sciolto in un cucchiaino di acqua, le uova, lo zucchero, il burro a pezzetti, il sale, le scorze grattugiate degli agrumi e la vaniglia.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti, incorporando poco per volta la farina.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO¡

Impastare energicamente con le mani fino a ottenere un composto morbido ed elastico.
Raccogliere l’impasto a forma di palla e lasciarlo riposare coperto con pellicola trasparente, per 30 minuti, a una temperatura ambiente di 26-28°:

Quindi realizzare dei filoncini di 1,5 cm di diametro e lunghi 15 cm, che si andranno a chiudere ad anello.

Disporli su una placca infarinata e fateli lievitare, sempre a temperatura di 26-28°, fino al raddoppio del loro volume.

Friggere le ciambelle in olio di semi di mais bollente a 180° fino a completa doratura.

Scolarle con il mestolo forato e asciugarle su carta assorbente.
Ancora tiepide, spolverizzarle con una miscela di zucchero e cannella, quindi servire. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *