Vai al contenuto

Come eliminare i cattivi odori dalla lavatrice in 4 passaggi fondamentali

Eliminare i cattivi odori dalla lavatrice

Ti è mai successo di avvertire un cattivo odore aprendo il cestello della sua lavabiancheria, o peggio, di avere un odore sgradevole sui vestiti appena lavati? Significa che la tua lavatrice va pulita!

Vediamo come con questi metodi di pulizia, per fare sì che torni esattamente come nuova.

Perché succede?

Depositi di muffe o funghi nella guarnizione, vecchi depositi di detersivo o di detriti, marciscono e creano cattivo odore nella lavatrice, che potrebbe talvolta necessitare di una pulizia profonda.

Vediamo come pulirla a fondo.

Pulizia profonda della lavatrice

Dicevamo che il detersivo, l’ammorbidente, il terriccio e lo sporco entrano nella lavatrice ad ogni carico, e se non vengono rimossi creano cattivi odori.

L’ideale è pulire la lavatrice una volta al mese nel modo che segue:

  1. Esegui un ciclo: In tanti modelli, esiste un ciclo di pulizia preprogrammato. Ma se così non vale per la tua, metti della candeggina nel recipiente del detersivo, e fai andare un ciclo a vuoto. Mezza tazza di candeggina dovrebbe bastare. Oppure usa del detergente apposito, in commercio ce ne sono tanti.
  2. Impostare un risciacquo e una rotazione extra: Una volta terminato il ciclo di pulizia, puoi eseguire un altro risciacquo extra.
  3. Pulire il cassetto del dispenser: Anche il cassetto del dispenser andrebbe pulito. Estrailo, smontalo, e sciacqualo bene sotto acqua calda. Volendo, usa anche uno spazzolino se vi fossero delle incrostazioni. Dopo aver asciugato bene il cassetto con un panno, rimontalo nella lavatrice. Magari lascialo aperto per una notte per assicurarti che tutta l’acqua evapori.
  4. Pulire e asciugare le guarnizioni: Anche nella guarnizione dell’oblò potrebbero essere presenti muffe nella gomma che creano cattivi odori. Pulisci bene con un panno umido sotto la guarnizione, poi lascia aperto l’oblò e fallo asciugare all’aria.

Ecco, questi sono 4 metodi efficaci per far tornare come nuova e priva di cattivi odori la tua lavatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *