Vai al contenuto

Come pulire il feltro? Così difficile quando è macchiato!

  • di
come pulire il feltro

Anche tu avrai degli oggetti in feltro, che si tratti di accessori di abbigliamento o di semplici gingilli. La loro pulizia potrebbe risultare insidiosa. Ecco come fare!

feltro

Metodo 1: per macchie semplici

Se hai accidentalmente macchiato il tuo capo in feltro, non preoccuparti! Con pochi semplici passaggi puoi risolvere il problema senza danneggiare il tessuto.

Prima di iniziare a pulire il feltro, è importante aspettare che la zona interessata si asciughi completamente. Questo permette di evitare che la sostanza si infili nelle fibre, rendendo più difficile la pulizia e rischiando di danneggiare l’articolo. Elimina le tracce di sporco, una volta asciutto, agita delicatamente l’articolo di feltro o spazzolalo per eliminare le tracce di sporco superficiali.

Osserva da vicino e controlla attentamente per individuare eventuali residui rimasti. Se ne trovi, usa una spazzola a setole morbide per rimuoverli delicatamente. Utilizza una salvietta per bambini per pulire delicatamente la superficie del feltro e rimuovere gli ultimi residui. Assicurati di farlo con delicatezza per evitare danni al tessuto. Se ci sono ancora pelucchi o peluria, puoi utilizzare del nastro adesivo per rimuoverli facilmente. Basta premere il nastro sulla superficie del feltro e staccarlo rapidamente.

feltro1

Metodo 2: maggiore attenzione alle macchie

Se la macchia sul tuo feltro è più ostinata, non disperare! Con un po’ di attenzione e i giusti prodotti, puoi eliminarla efficacemente senza danneggiare il tessuto.

Prendi un detersivo molto delicato e tamponane una piccola quantità direttamente sulla macchia. Evita di strofinare il tessuto e picchietta delicatamente il detersivo sulla macchia. Inumidisci un panno morbido e pulito con dell’acqua fredda e usalo per tamponare la macchia fino a dissolverla. Se la macchia è particolarmente ostinata, puoi aggiungere un po’ di sapone e continuare a tamponare delicatamente.

Risciacqua il panno con acqua fredda per eliminare completamente il sapone dalla superficie del feltro. Se la macchia persiste, ripeti i passaggi precedenti finché non sarà completamente rimossa. In alternativa, puoi utilizzare dell’aceto bianco diluito. Dopo aver eliminato la macchia, assicurati di asciugare delicatamente il feltro con un asciugamano pulito per rimuovere l’acqua in eccesso.

feltro2

Metodo 3: per lo sporco ostinato

Se la macchia sul tuo feltro sembra proprio non voler andare via, non arrenderti! Con un po’ di pazienza e i giusti metodi, puoi rimuovere anche le macchie più ostinate.

Riempi un lavandino o un secchio con acqua fredda e aggiungi una piccola quantità di detersivo delicato. Assicurati di usare prodotti adatti al feltro per evitare danni. Immergi il feltro nella soluzione detergente e lava delicatamente la zona interessata. Evita di strofinare il tessuto per non danneggiarlo. Risciacqua il feltro con acqua fresca per rimuovere completamente il sapone e assicurati di asciugarlo delicatamente con un asciugamano pulito.

feltro3

Seguendo questi passaggi, anche le macchie più ostinate spariranno e il tuo feltro sarà di nuovo pulito e impeccabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *