Vai al contenuto

Gli sport più pazzi del mondo! Ma chi li farebbe?

sport più pazzi

Tutti conosciamo le Olimpiadi e gli sport più praticati, ma esistono decine e decine di altri sport che rappresentano una piccola nicchia. Questi possono essere considerati strani e bizzarri, ma sono senza dubbio intriganti e, in alcuni casi, estremamente divertenti. Scopriamone qualcuno in giro per il mondo!

Corsa dei carretti da fieno (Svizzera)

In alcune regioni della Svizzera, la “Corsa dei Carretti da Fieno” è una tradizione che coinvolge carretti carichi di fieno che devono essere tirati lungo pendii scoscesi o terreni accidentati. I partecipanti devono dimostrare abilità e resistenza mentre navigano con i carretti in discesa, riuscire a non cadere è già una vittoria, ma il divertimento di chi assiste all’evento è dato in gran parte proprio dalle rovinose cadute dei partecipanti.

Wife carrying championship (Finlandia)

sport

In Finlandia, il “Wife Carrying Championship” (Campionato del mondo del trasporto moglie) è una gara dove i concorrenti devono trasportare le proprie mogli attraverso un percorso ad ostacoli. Questo evento, che richiede forza, resistenza e abilità, è diventato una tradizione divertente e stravagante, ma è anche una delle maggiori cause di divorzio in Finlandia.

Corse di ostriche (Nuova Zelanda)

Nella città di Tauranga, in Nuova Zelanda, si tiene ogni anno una gara chiamata “Corse di Ostriche“. Gli abitanti locali e i turisti si riuniscono per vedere chi può far attraversare più velocemente un tratto di spiaggia a un gruppo di ostriche. I partecipanti devono convincere le ostriche a muoversi nella direzione corretta usando metodi insoliti e divertenti. Questo evento è diventato una festa tradizionale che coinvolge l’intera comunità, anche se può sembrare un po’ stravagante per chi è abituato alle classiche corse di cavalli. Di certo può essere un incentivo per il turismo, purché non sia quello sportivo.

Nettle eating contest (Regno Unito)

sport1

Il “Nettle Eating Contest” è una competizione bizzarra in cui i partecipanti devono mangiare più foglie di ortica possibili in un tempo limitato. Questo evento si svolge in alcune località nel Regno Unito, attirando persone disposte a sopportare il dolore delle ortiche per il gusto della competizione. Si può dire che si tratti di una competizione urticante!

Lotta nel fango (Corea del Sud)

In Corea del Sud, la “Lotta nel Fango” è uno sport che ha guadagnato popolarità come parte di molti festival locali. Le persone si immergono in una fossa di fango e competono tra loro per cercare di tirarsi giù o di spingersi fuori dal bordo. È un’attività stravagante e divertente che coinvolge partecipanti e spettatori che spesso e volentieri si ritrovano a essere più sporchi dei partecipanti se rischiano avvicinandosi troppo.

Polo su cammelli (Emirati Arabi Uniti)

Il polo è uno sport che richiede destrezza e abilità, ma hai mai sentito parlare del polo su cammelli? Questa variante eccentrica del polo tradizionale è popolare in paesi come il Pakistan e gli Emirati Arabi Uniti. Qui, anziché cavalcare cavalli, i giocatori si siedono su cammelli e cercano di segnare gol usando bastoni lunghi, simili a quelli del polo classico. Il gioco può essere un po’ caotico a causa della natura imprevedibile dei cammelli, ma è una grande attrazione per i turisti e gli amanti degli sport insoliti.

Quidditch dei babbani (internazionale)

sport2

Inspirato al famoso sport dei libri e film di Harry Potter, il “Quidditch dei Muggles” è diventato uno sport reale praticato in molte parti del mondo. Questa versione adattata del Quidditch include giocatori che corrono su scope e cercano di segnare punti lanciando palle attraverso cerchi posizionati su supporti verticali. Il classico sport da nerd che tutti vorrebbero provare, ma nessuno lo ammetterebbe mai.

Buzkashi (Afghanistan, Tagikistan, Uzbekistan)

sport3

Il Buzkashi è uno sport tradizionale praticato in alcune regioni dell’Asia centrale, come Afghanistan, Tagikistan e Uzbekistan. Coinvolge cavalieri che cercano di prendere il controllo di una testa di capra o pecora (solitamente decapitata) e portarla verso un punto specifico del campo, sfidando la resistenza degli altri partecipanti. Non adatto ai deboli di stomaco!

Corse di carri a rulli (Giappone)

Le “Corse di Carri a Rulli” o “Roller Car Racing” (Kishiwada Danjiri Matsuri) sono popolari in Giappone. Questo sport coinvolge squadre di persone che gareggiano su carri a rulli (senza ruote) lungo piste asfaltate. Gli atleti si spingono con i piedi mentre sono seduti sui carri, cercando di mantenere l’equilibrio e raggiungere il traguardo il più velocemente possibile.

La corsa dei trampoli (internazionale)

La Corsa dei Trampoli, chiamata anche “Stilt Running“, è uno sport divertente e bizzarro praticato in molte parti del mondo, tra cui la Finlandia e gli Stati Uniti. I partecipanti indossano trampoli lunghi fino a un metro e cercano di correre lungo un percorso stabilito il più velocemente possibile. La sfida sta nel mantenere l’equilibrio su questi trampoli alti e sottili mentre si corre. Oltre a essere un evento sportivo, questa corsa è spesso una forma di intrattenimento per festival e feste locali.

Gara della birra veloce (Regno Unito)

La “Gara della Birra Veloce” è un evento unico nel Regno Unito in cui i partecipanti devono bere una serie di birre il più velocemente possibile. Questa competizione si svolge in alcuni pub e bar locali durante festival o celebrazioni specifiche, attirando persone desiderose di mettere alla prova la propria velocità nel bere birra. Ogni fine gara rappresenta un record di persone sbronze che camminano per strada.

Corsa dei letti (Irlanda)

corsa dei letti

In alcuni piccoli paesi irlandesi, la “Corsa dei Letti” è un evento annuale divertente che coinvolge team di persone che spingono letti su ruote lungo un percorso designato per vedere chi arriva prima. Oltre a essere una competizione, questa corsa è spesso organizzata a scopo benefico e di raccolta fondi per varie cause locali. A voi la scelta, dormire o correre!

Synchronized swimming on land (Islanda)

In Islanda, il “Synchronized Swimming on Land” è uno sport che prende spunto dalla nuotata sincronizzata, ma viene praticato a terra. Gli atleti si esibiscono in coreografie complesse, simili a quelle della nuotata sincronizzata in acqua, ma eseguendo i movimenti sulla terraferma anziché nell’acqua. Ed ecco che anche chi non sa nuotare può provare il non nuoto sincronizzato.

Combattimento del ghiaccio (Russia)

Il “Combattimento del Ghiaccio” è uno sport russo che coinvolge atleti in una sorta di lotta libera su un campo di gioco ghiacciato. Gli avversari cercano di far cadere a terra l’avversario usando tecniche di combattimento, ma devono farlo sul ghiaccio, il che aggiunge un elemento di sfida e difficoltà al gioco. Da congelarsi dalla testa ai piedi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *