Vai al contenuto

Il cocco, talismano di bellezza e benessere! Tutto ciò che c’è da sapere!

cocco

Vi piace il cocco? E’ rinfrescante e nutriente. Spesso in estate lo propongono i venditori sulla spiaggia, perché è dissetante e rinfresca. E’ un frutto tropicale che ha molte proprietà benefiche per la salute e la bellezza. Inoltre, si usa spesso in pasticceria per fare ricette golose e saporite. Vi piacerebbe sapere di più sul cocco? Oggi lo esploriamo insieme.

il cocco
Il cocco

Che frutto è il cocco e dove si coltiva?

Il cocco è il frutto della palma da cocco, una pianta che cresce in climi caldi e umidi. E’ originario del Sud-est asiatico, anche se oggi si coltiva in molte parti del mondo. Ha una buccia marrone che funge speso da contenitore, una polpa bianca e un liquido lattiginoso chiamato acqua di cocco, che è una bevanda dissetante e rinfrescante, dal sapore leggermente dolce e acidulo. Ha proprietà diuretiche, depurative e antiossidanti. Si può bere da sola o usare per preparare frullati, smoothie o cocktail.

Dove e come si consuma il cocco?

Questo frutto esotico può essere consumato fresco o essiccato, oppure trasformato in olio, latte, farina, zucchero o burro. Incredibile! Inoltre, si usa sia in cucina che in cosmesi, per preparare ricette dolci e salate, ma anche per idratare e proteggere la pelle e i capelli.

II maggiori produttori di cocco sono l’Indonesia, le Filippine, l’India e il Brasile.

Proprietà nutritive ed effetti benefici del cocco

Il cocco è molto nutriente e ricco di fibre, sali minerali, vitamine e antiossidanti. E’ un frutto molto calorico: 100 grammi di cocco fresco apportano 360 calorie, mentre 100 grammi di cocco essiccato ne apportano 604 . Ha anche proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, diuretiche e antifungine. Vediamo come può essere benefico per l’organismo:

  • È ricco di minerali, come manganese, selenio, ferro e rame.
  • Ha proprietà antibatteriche, grazie alla presenza di acido laurico, che combatte i batteri patogeni.
  • Favorisce buoni livelli di glucosio nel sangue, grazie al suo basso indice glicemico e alla sua capacità di stimolare il metabolismo.
  • È ricco di antiossidanti, che proteggono le cellule dai radicali liberi e dallo stress ossidativo.
  • Riduce il rischio cardiovascolare, grazie al suo contenuto di grassi saturi a catena media, che aumentano il colesterolo buono (HDL) e riducono quello cattivo (LDL).
  • Riduce il rischio di insulino resistenza e diabete, grazie alla sua azione regolatrice sull’insulina e sulla glicemia.

Alcune ricette famose al cocco

Il cocco è un ingrediente molto versatile che si presta a diverse ricette, sia dolci che salate. Tra le ricette più famose con il cocco ci sono:

  1. Il cocco grattugiato, che si usa per preparare dei deliziosi dolcetti come le palline di cocco, i dolcetti al cocco o le barrette cocco e cioccolato. Si può anche usare per decorare torte, muffin o gelati.
  2. La farina di cocco, che si ottiene dalla polpa essiccata e macinata del cocco. È una farina senza glutine, ricca di fibre e proteine, che si può usare per realizzare dei biscotti al cocco, una ciambella al cocco o un banana bread al cocco. Si può anche mischiare ad altre farine per dare un tocco esotico ai dolci;
  3. L’olio di cocco, che si estrae dalla polpa fresca o essiccata del cocco. È un olio vegetale solido a temperatura ambiente, che si scioglie con il calore. Ha un sapore delicato e un profumo intenso, che lo rende adatto per cucinare piatti salati o dolci. Si può usare per friggere, saltare in padella, condire insalate o fare dei popcorn. È anche ottimo per la pelle e i capelli, grazie alle sue proprietà idratanti e nutrienti;
  4. Il latte di cocco, che si ottiene dalla polpa grattugiata e pressata del cocco. È un liquido denso e cremoso, dal sapore dolce e aromatico, che si usa molto nella cucina asiatica e caraibica. Si può usare per preparare zuppe, curry, risotti, salse o dolci. Ad esempio, si può fare una panna cotta al cocco con salsa di cioccolato, una torta al cocco e ananas o una bavarese al cocco e lime.
biscotti al cocco
biscotti al cocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *