Vai al contenuto

Il paesaggio dei Calanchi, immergiti nella storia e nella natura!

Avete mai visto i calanchi? Il paesaggio dei calanchi è davvero molto particolare e suggestivo. I calanchi sono dei solchi profondi e affilati che si ramificano lungo i versanti di monti o colline, creando delle forme geometriche e irregolari. Si formano per l’erosione delle acque piovane su rocce argillose con scarsa vegetazione. Il paesaggio dei calanchi è arido e inospitale, ma al tempo stesso affascinante e misterioso, perché mostra la forza della natura e la sua capacità di modellare il nostro territorio.

I calanchi in Italia

Il paesaggio dei calanchi è un patrimonio naturale e culturale che potete scoprire facilmente. Se vi piace la natura e volete vivere un’esperienza unica, potete visitare qualcuna delle aree del nostro Paese dove sorgono queste originali figure geometriche naturali.  In Italia, troverete i calanchi in diverse regioni, soprattutto lungo il margine orientale degli Appennini, dall’Emilia Romagna fino alla Sicilia.

La Riserva di Montalbano Jonico (Basilicata)

Nella riserva di Montalbano Jonico, i calanchi si mescolano alla macchia mediterranea e ospitano fossili di animali preistorici. Sono molto particolari perché si intrufolano nella macchia mediterranea, dando luogo a paesaggi suggestivi e importanti anche per gli studi dei paleontologi.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO¡

Riserva di Montalbano Jonico
Riserva di Montalbano Jonico

Civita di Bagnoregio (Lazio)

 Civita di Bagnoregio è un fantastico borgo medievale italiano in provincia di Viterbo. Il paesino, ritenuto il più piccolo d’Italia (11 abitanti), è arroccato su una roccia di tufo, da dove domina un paesaggio chiamato proprio Valle dei Calanchi.

image 65
Valle dei Calanchi, a Civita di Bagnoregio

Il Parco regionale dei Gessi Bolognesi (Emilia Romagna)

Al Parco regionale dei Gessi Bolognesi i calanchi dell’Abadessa si alternano a grotte, cascate e laghetti. I calanchi dell’Abbadessa formano una bella dorsale argillosa modellata nel substrato geologico più antico delle colline bolognesi: le “Argille Scagliose“. Da non perdere!

i calanchi dell'Abadessa
I calanchi dell’Abadessa

La Val d’Orcia e le Crete Senesi (Toscana)

Nella Val d’Orcia e le Crete Senesi i calanchi creano un paesaggio molto suggestivo. Il panorama di Le Crete Senesi è caratterizzato da colline erose dallo scorrere del tempo, aspre e spoglie ma molto affascinanti. I colli argillosi quasi privi di vegetazione di fusto alto sono tagliati da profondi calanchi e biancane che si alternano a tratti in modo formare un paesaggio quasi “lunare”.

le crete senesi
le crete senesi

Caltagirone (Sicilia)

Caltagirone, rinomata per le sue ceramiche, è circondata da calanchi colorati.  L’argilla infatti fa da comune denominatore al binomio calanchi – ceramica, essendo essa la materia prima per la produzione della ceramica stessa.

calanchi di Caltagirone
calanchi di Caltagirone

I calanchi più famosi del mondo

Continua dopo gli annunci...

I calanchi di Cappadocia (Turchia)

I calanchi di Cappadocia, in Turchia, sono un patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e sono famosi per le case scavate nella roccia e le mongolfiere.

calanchi di Cappadocia
I calanchi di Cappadocia

I calanchi di Badlans (Stati Uniti)

I calanchi di Badlands, negli Stati Uniti, sono un parco nazionale e presentano una varietà di colori e forme. Il paesaggio è formato da speciali formazioni rocciose, hoodoos (pilastri di arenaria), ampi tratti di praterie e canyon frastagliati. Le Badlands sono note per gli strati di roccia colorata che si estendono dal fondo del canyon alle cime frastagliate create dall’erosione dell’acqua e del vento degli strati di sedimenti. 

i calanchi di Badlans
i calanchi di Badlans

Cosa dite? Siete pronti per fare un tour dei calanchi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *