Vai al contenuto

Pulisci i tuoi trucchi sporchi! Ecco come fare per non rovinarli

pulire trucchi

La pulizia dei trucchi è vitale per garantire la qualità dei prodotti e della tua routine di bellezza. Scopri come fare per mantenere il tuo make up integro il più possibile.

trucchi

L’essenziale pulizia dei trucchi

La pulizia del make-up è l’unico modo per riuscire a preservarne la qualità e l’efficacia. Il primo passo da compiere però non riguarda la pulizia, bensì il controllare le eventuali date di scadenza dei prodotti e capire se è giunto il momento di dire addio a qualche vecchio alleato della tua beauty routine. Evita che le nuance si intreccino pulendo regolarmente la trousse dei trucchi, che ospita ombretti, blush e correttori. Naturalmente puoi utilizzare acqua e sapone in alternativa ai prodotti specifici per questo genere di operazioni.

Non sottovalutare l’igiene dei tuoi pennelli, fondamentale per evitare fastidiose irritazioni e infezioni. Spesso, per mancanza di tempo o pigrizia, tendiamo a usare i trucchi senza pulirli adeguatamente, rischiando di ritrovarli nella loro versione “sporca” la prossima volta. Dedica qualche minuto a proteggere i tuoi cosmetici e otterrai risultati duraturi. Inoltre, non dimenticare che la corretta pulizia di trucchi e palette serve anche a proteggere la tua pelle da germi e batteri, prevenendo potenziali infezioni.

trucchi1

Quali make-up pulire e come farlo

Acqua calda e sapone sono i tuoi migliori alleati, specie se utilizzi il trucco in polvere e desideri pulire al meglio i tuoi pennelli. Assicurati di farli asciugare con le setole rivolte verso il basso per evitare danni alla colla alla base. La pulizia della spugnetta della cipria è altrettanto importante: lavala ogni due settimane immergendola sempre in acqua calda e sapone, assicurandoti di sciacquarla fino a quando l’acqua risulta pulita. Lasciala asciugare all’aria per garantirne una vita più lunga.

trucchi2

Il piegaciglia, sebbene talvolta sembri uno strumento di tortura, è essenziale per ciglia lunghe e suggestive. Rimuovi i residui di mascara con olio vegetale, quindi pulisci il piegaciglia con acqua e sapone, prestando particolare attenzione alla membrana in PVC, che è consigliabile sostituire ogni tre mesi. Per quanto riguarda il pennello per le labbra, scioglilo con olio e puliscilo con acqua calda e aceto per rimuovere facilmente i residui del rossetto. Riponi poi gli attrezzi con cura, magari in delle custodie per evitare che possano sporcarsi o riempirsi di polvere fino al prossimo utilizzo.

I pennelli per ombretti richiedono attenzione diversa a seconda del materiale delle setole. Sia che siano in spugna o in setole, assicurati di pulirli regolarmente con la solita acqua e sapone per mantenerli in condizioni ottimali. Il pennello del mascara può essere riutilizzato con alcuni passaggi chiave: rimuovi i residui di mascara con un tovagliolo di carta, immergilo in acqua calda per cinque minuti e successivamente in alcool isopropilico o denaturato per due minuti. Le matite, spesso soggette a sporco accidentale, possono essere pulite con un buon temperino e, se necessario, con salviette struccanti o acqua e sapone.

Per pulire le spugne del fondotinta, massaggiale con acqua calda e sapone, aggiungendo eventualmente aceto per una disinfezione extra. Lascia asciugare completamente. Infine, non trascurare il contenitore dei pennelli. Rimuovi tutti i pennelli, pulisci il contenitore con acqua calda e detersivo per i piatti, e, se vuoi un tocco extra, risciacqualo con acqua e aceto prima di riporvi i pennelli puliti. Quando il tuo beauty è sporco, utilizza salviette per bambini o struccanti per una pulizia completa.

trucchi3

Mantenere la tua collezione di trucchi e accessori impeccabile è un passo cruciale per ottenere risultati sorprendenti ogni volta che ti prepari. La corretta pulizia non solo preserva la durata dei prodotti, ma contribuisce anche alla tua salute cutanea, evitando fastidiose irritazioni e potenziali infezioni. Dedica del tempo a queste pratiche e il tuo rituale di bellezza diventerà un’esperienza continua di freschezza e raffinatezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *