Vai al contenuto

Voglia di coccole dolci? Lo strudel al cioccolato è quello che ci vuole

strudel al cioccolato

Il periodo invernale è il momento migliore per cercare le coccole culinarie che solo i dolci possono offrire e uno strudel al cacao potrebbe essere perfetto per questi giorni.

strudel

Lo strudel al cacao: un mix unico di sapori

Immagina di attraversare le strette vie di un antico borgo alpino, quando improvvisamente sei assalito da questo profumo irresistibile. Quello caldo e avvolgente dello strudel al cioccolato. Questo dolce incarna la fusione perfetta tra la tradizione e l’innovazione, unendo la delicatezza dell’impasto sfogliato alla ricchezza del cioccolato fondente. Ogni morso è un viaggio attraverso i sapori e le sensazioni, un’esperienza che cattura l’anima e delizia il palato. Ti abbiamo fatto venire voglia? Preparalo subito!

Ingredienti

Per creare questa prelibatezza, avrai bisogno di diversi ingredienti, il consiglio è quello di prepararli tutti in anticipo, in modo da avere tutto a portata di mano per le future preparazioni.

strudel1
  • 200 g di farina;
  • 50 g di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 25 g di burro;
  • acqua qb (circa 20 g);
  • 1 pizzico di sale;
  • 150g di cioccolato fondente in scaglie;
  • 500 g di mele o pere;
  • 60 g di zucchero;
  • 20 g di burro;
  • 40 g di pangrattato;
  • 40 g di uvetta;
  • 15 g di pinoli;
  • buccia di mezzo limone grattugiata;
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere.

Preparazione

Iniziamo preparando l’impasto per il nostro strudel. Avrai bisogno di 200 g di farina, 50 g di zucchero, 1 uovo, 25 g di burro, un po’ d’acqua (circa 20 g) e un pizzico di sale. Mescola tutti gli ingredienti finché non otterrai un impasto morbido e liscio. Avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare per 30 minuti.

Passiamo ora al ripieno. Taglia 500 g di mele o pere a pezzettini e mettili in una ciotola. Aggiungi 60 g di zucchero, 15 g di pinoli, 40 g di uvetta ammollata, la buccia grattugiata di mezzo limone, mezzo cucchiaino di cannella in polvere e 40 g di pangrattato. Mescola bene il tutto. Stendi l’impasto con un mattarello fino a ottenere un rettangolo sottile. Spargi uniformemente il ripieno sulla pasta, lasciando liberi i bordi. Distribuisci 150 g di GranBlocco Fondente Extra 50% Perugina sminuzzato sopra il ripieno.

Arrotola lo strudel dalla parte lunga, sigillando bene i bordi. Mettilo su una teglia foderata con carta da forno e cuocilo in forno ventilato a 180°C per circa 20 minuti, o in forno statico per qualche minuto in più. Una volta cotto, lascia raffreddare lo strudel e cospargilo con le restanti scaglie di cioccolato.

Ora è pronto per essere gustato! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *