Vai al contenuto

Saltare i pasti fa ingrassare: parola degli esperti

dieta (2)

Saltare i pasti fa male: lo confermano gli esperti. Se pensi che saltare un pasto ti aiuterà a dimagrire, ti sbagli di grosso: oltre a essere dannoso per la salute potrebbe avere l’effetto opposto.

“Durante le vacanze, siamo spesso così di fretta che non abbiamo il tempo di sederci per un pasto”, afferma Haley Robinson, dietista clinica di Piedmont (Canada).

Alcune persone tendono anche a pensare che saltando la colazione o il pranzo, saranno in grado di potersi concedere qualche strappo alla regola in più a cena o a pranzo, ma così facendo arriveranno solo più affamati assimilando più calorie di quante dovrebbero perché l’organismo e, nella fattispecie, il metabolismo divorerà ogni singola particella di grasso polinsaturo ed altre sostanze che, mantenendo un regime alimentare attivo, sarebbe scartata dalla complessa macchina che è il corpo umano.

Cosa succede quando salti un pasto?

Saltando i pasti, il livello di zucchero nel sangue causa l’interruzione della capacità di pensare dritto”, afferma Robinson. “Il cervello usa il glucosio per funzionare in modo efficiente e se non c’è abbastanza glucosio per il cervello da usare, il tuo corpo non funziona al 100%.

Meglio quindi non saltare i pasti, piuttosto, invece, è preferibile fare un piccolo snack in modo da avere gli zuccheri necessari per permettere al cervello di funzionare in modo efficiente e non arrivare affamati al pasto successivo.

Uno snack per la salute: i consigli

  • Uno spuntino come uno yogurt o una barretta di muesli ti aiuterà a colmare il “buco nello stomaco”
  • Mangia snack ricchi di proteine e fibre: ti sentirai più sazio
  • Pianifica i pasti della tua giornata la sera prima
  • Fai un programma per la settimana per evitare di mangiare sempre gli stessi cibi e non variare la dieta
  • Imposta una sveglia che ti ricordi di mangiare
  • Evita di assumere snack-spazzatura carichi di zuccheri
  • No alle merendine preconfezionate o a dolci elaborati
  • Evita i cibi da fast food: piuttosto, preferisci ad essi una bella fetta di torta o focaccia fatta in casa.

Da leggere: Dieta: ridurre 500 calorie al giorno per perdere peso in una settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *