Vai al contenuto

Scopri il balsamo di tigre (ideale per i dolori)

balsamo di tigre

Il Balsamo di Tigre è tra gli unguenti più noti al mondo grazie alle sue proprietà terapeutiche, inoltre la sua storia è particolarmente lunga, risale infatti a diversi secoli fa. Si tratta di un prodotto originario dell’Asia ed è diventato particolarmente apprezzato, in tutto il mondo, per le sue varie applicazioni e benefici verso vari disturbi.

La storia del Balsamo di Tigre

Il Balsamo di Tigre vede i suoi natali nell’antica Cina, qui è sempre stato usato per alleviare i dolori muscolari o articolari e non mancano leggende e storie sul suo conto. Infatti la leggenda principale narra che fu un erborista cinese a scoprire il balsamo, ispirandosi alla tigre per creare un composto forte e potente. Da qui il nome “balsamo di tigre” che oggi è noto in tutto il mondo.

È bastato un po’ di tempo affinché il balsamo di tigre ha iniziato la sua espansione in Vietnam, Thailandia o Malesia, in questi posti è riuscito a diventare un efficace rimedio per diverse condizioni come per esempio la congestione delle vie respiratorie, o anche le punture di insetti. La migrazione asiatica avvenuta negli anni ’70 ha dato il via alla diffusione del balsamo di tigre a livello mondiale.

Gli ingredienti e le varianti

Gli ingredienti principali del balsamo di tigre sono oli essenziali, estratti di erbe e altre sostanze completamente naturali. Ci sono delle varianti, ma due in particolare sono quelle più in uso, stiamo parlando del balsamo di tigre rosso e balsamo di tigre bianco, sono molto simili, tuttavia alcuni ingredienti li rendono utili a diversi scopi.

Il Balsamo di Tigre Rosso è molto apprezzato per alleviare il dolore muscolare o anche per liberare le vie respiratorie durante l’influenza o il raffreddore. È in grado di farlo perché contiene mentolo, chiodi di garofano, olio di cajeput e olio di cannella. Il Balsamo di Tigre Bianco, invece, è perfetto per il mal di testa o le punture di insetto. È un prodotto molto meno irritante e forte e questo lo rende ottimale per le pelli più sensibili. Gli ingredienti specifici di questo balsamo sono olio di lavanda e di eucalipto e mentolo, questi hanno proprietà calmanti e lenitive.

I benefici del Balsamo di Tigre

Il Balsamo di Tigre ha molteplici utilizzi, è in grado di alleviare diversi disturbi. Per esempio può diminuire il dolore muscolare o articolare se applicato sulla zona. Questo grazie alle sue proprietà riscaldanti e lenitive. Nei casi di influenza o raffreddore, è capace di liberare le vie respiratorie. Puoi trovare sollievo anche dal mal di testa se applichi una piccola quantità di prodotto sulle tempie, inoltre può essere perfetto per alleviare il prurito e l’irritazione dovuto alle punture di insetto grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antipruriginose. Infine, l’aroma forte e rinvigorente può ridurre lo stress e la stanchezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *