Vai al contenuto

Togliere l’abbronzatura si può. No, non si fa con lo scrub!

Vuoi eliminare le tracce di abbronzatura? È semplice e possibile farlo in poco tempo, ecco come!

Primo metodo per rimuovere l’abbronzatura: cloro e bicarbonato

Uno dei modi più semplici e rapidi per togliere l’abbronzatura è l’utilizzo del cloro. Questa sostanza ha la capacità di seccare la pelle in modo estremo a causa della sua composizione, di conseguenza la pelle si schiarisce. C’è anche il modo per accelerare il processo di schiarimento, ovvero fare la doccia dopo un po’ di tempo dal bagno in piscina. Anche il bicarbonato di sodio può risultare un valido alleato per togliere l’abbronzatura. Bisogna sciogliere un paio di cucchiai di prodotto in un litro di acqua e applicarlo sulla pelle, nei posti dove si vuole ottenere una schiarita, se si desidera un effetto più potente e veloce puoi aggiungere del limone al composto.

Lo scrub non funziona

Si pensa che lo scrub sia in grado di togliere o schiarire l’abbronzatura, peccato che non sia affatto così. Quest’ultimo non fa altro che eliminare le cellule morte e le impurità della pelle. Se vuoi riossigenare tutta l’epidermide e renderla di nuovo luminosa, ok, ma non aspettarti di “grattare via” l’abbronzatura.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO¡

I rimedi naturali

Continua dopo gli annunci...

Per rimuovere l’abbronzatura è possibile utilizzare anche ingredienti naturali che non aggrediscono la pelle. Ecco qualche idea per realizzare maschere e scrub schiarenti e idratanti

Succo di limone e miele

Il succo di limone è in grado di sbiancare la pelle mentre il miele ha la capacità di mantenerla morbida ed elastica. Prendi quindi un cucchiaio di succo di limone e aggiungi un po’ di miele. A questo punto lo dovrai applicare e tenere per una mezz’ora prima di risciacquarlo. Importante ricordare che il succo di limone non deve essere assoluto, ma diluito con acqua.

Succo d’arancia e yogurt

Applica sulle zone che desideri schiarire un mix di succo d’arancia e yogurt per ottenere dei risultati veloci ed eccezionali. Dovrai lasciarli agire per 3o minuti prima di risciacquare. La pelle sarà spinta a produrre nuove cellule grazie alla vitamina C e l’abbronzatura svanirà in poco tempo.

Latte di cocco

In ultimo, ma non per importanza, il latte di cocco. Anche questo ingrediente rappresenta un modo semplice per schiarire la pelle dall’abbronzatura. Diversamente dagli altri ingredienti, il latte di cocco va tamponato sulla pelle del viso con un batuffolo di ovatta, una volta asciutto va sciacquato per bene. il latte di cocco, oltre a rimuovere l’abbronzatura, è in grado di nutrire la pelle e farla risplendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *