Vai al contenuto

Usare pastiglie della lavastoviglie per pulire la doccia (e non solo): si può ed ecco come!

doccia

Avresti mai ritenuto possibile pulire la doccia con…. LE PASTIGLIE DELLA LAVASTOVIGLIE???

Sì! Queste pastiglie studiate appositamente per pulire la lavastoviglie fanno davvero MIRACOLI per le superfici del bagno, e sciolgono tutti i residui di calcare in un attimo.

Residui di sapone e di calcare nel bagno: le pastiglie sono grandi alleate

Se il nemico giurato n. 1 della tua doccia è il calcare, dovuto magari proprio alla presenza di acque molto ricche di questo elemento (in base alle varie zone regionali vi sono acque più o meno ricche di calcare), non temere!

Se le hai già provate tutte, ma non trovi un rimedio, sappi che c’è una soluzione definitiva a questo tuo problema, e sono le pastiglie per la lavastoviglie.

Non affrettarti a sostituire la tenda della doccia o la porta a vetro (che di solito è quella che dà più filo da torcere, quando si parla di calcare), esiste una soluzione meno drastica: usa la pastiglia per la lavastoviglie.

Da leggere: Come togliere il calcare dalle superfici: i rimedi più efficaci

Pulire la doccia con una pastiglia per lavastoviglie

Tutto quello che ti serve è una spugna e una tavoletta per le lavastoviglie. Ritaglia dentro la spugna un quadrato o rettangolo delle stesse esatte dimensioni della pastiglia, poi inseriscila nello spazio.

Dopodiché, inumidiscila e strofinala sulla cabina della doccia o sulla tenda. Risciacqua con acqua calda, ed ecco qui! Avrai di nuovo una cabina vetro brillante o una tenda doccia candida e splendente.

Ma non solo doccia

La combo spugnetta-pasticca lavastoviglie è miracolosa non solo per pulire la doccia, ma anche per pulire il forno!

Infatti, grazie al suo enorme potere sgrassante, la pastiglia della lavastoviglie è un toccasana anche per pulire teglie incrostate o le porte del forno, che verranno così pulite con una facilità disarmante.

Ora che sapete questo piccolo trucco geniale, non vi resta che provarlo e andare a condividerlo con amici e parenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *