Vai al contenuto

Verdure wow per i bambini, come camuffarle perfettamente!

verdure wow bambini

Per molte mamme è una vera e propria impresa: riuscire a far mangiare la verdura ai propri bimbi sembra davvero impossibile e si può arrivare a perdere davvero ogni speranza. I più piccoli infatti non amano troppo gli ortaggi ed è difficile che li apprezzino al primo colpo, senza fare capricci. Eppure, con qualche semplice trucchetto potete riuscire in quella che sembra un’impresa impossibile e convincere anche i bambini più restii a gustare le verdure. Vi trovate anche voi in questa categoria di mamme? Volete provarci?

Alcuni trucchi utili per fare mangiare le verdure

Per far mangiare le verdure ai bambini, ci sono diversi trucchi che potete provare, come:

  1. Mescolate le verdure ad altri ingredienti, per esempio in tortini, muffin salati, frittate, polpette, lasagne, ecc. In questo modo, le verdure saranno meno visibili e il loro sapore sarà attenuato da quello degli altri alimenti;
  2. Scegliete verdure dal colore invitante, come arancione, rosso, giallo, viola, ecc. Questi colori sono più appetitosi per i bambini e stimolano la loro curiosità. Potete anche creare delle composizioni divertenti con le verdure, come dei volti, degli animali, delle forme geometriche, ecc.
  3. Coinvolgete i bambini nella preparazione delle verdure, facendoli partecipare alla scelta, al lavaggio, al taglio, alla cottura, ecc. In questo modo, i bambini si sentiranno più coinvolti e orgogliosi del loro lavoro, e saranno più propensi ad assaggiare le verdure che hanno preparato;
  4. Rendete le verdure più gustose, usando condimenti saporiti ma sani, come olio extravergine di oliva, limone, aceto balsamico, erbe aromatiche, formaggio grattugiato, ecc. 
  5. Potete anche usare le verdure per preparare dei dolci o dei frullati, in modo da abbinarle alla frutta o ad altri ingredienti dolci. Se mettiamo in tavola delle carote bollite, ad esempio, è piuttosto normale che i bambini non le apprezzino e storcano il naso, facendo i capricci per non mangiarle. Se però proviamo a proporle in modo differente, sotto forma di vellutata oppure saltate in padella, saranno sicuramente più gustose ed appetibili. 
frullato alle verdure
frullato alle verdure

Frullati alle verdure

Un succo Ace, un frullato di pure vitamine

Per iniziare andiamo sul classico, un succo ACE; vedrete che le carote riacquisteranno dignità agli occhi dei bimbi: concentrate tutte le vitamine di arance, mele e carote ed ecco dopo il primo sorso non rimarrà spazio al secondo.

Il frullato verde, una speranza divenuta realtà

Il secondo frullato è più impegnativo perché si sa, i bambini non amno il verde (se on quello delle caramelle); frullate insieme foglie di spinaci, uva dolce e pezzetti di pera: la spremuta sarà di colore verde speranza, quella che non perderete perché i piccoli amanti degli snack andranno matti per questa bevanda.

Il frullato rosso, buon sangue non mente!

Il terzo frullato potrà sembrarvi “allieno”, ma vi garantisco che non lo è. Di sicuro quello che non si può pensare è propinare ai bambini la rapa rossa. Ma se provate ad abbinarla a mele e fragole, la cosa cambia. Un concentrato di sapore e vitamine per affrontare carichi i primi cambi di stagione.

Ragù di verdure a “tradimento”

Sapete che i bambini mangiano volentieri la pasta con il pomodoro, vero? È buona, sana, facile da fare ed economica. Cercate allora di nascondere zucchine, piselli, patate, carote, peperoni (o altre verdure) nel sugo, trasformandolo in un ragù di verdure. Frullatele o tagliatele a pezzettini piccolissimi. Non se ne accorgeranno e il piatto guadagnerà in bontà e benessere.

ragù di verdure
ragù di verdure

La cotoletta di verdure

La cotoletta è un altro piatto con cui non sbaglierete mai, è una portata che i bambini mangiano sempre, soprattutto se accompagnata da patatine fritte. Quello che potete fare è preparare le cotolette con patate, zucchine, carote e peperoni (o altri ortaggi), che cuocerete in padella o al forno. Potete nascondere all’interno della mozzarella per un effetto filante che i bambini adorano!

cotolette di verdure

cotolette di verdure

Polpette di verdure

Un altro metodo sicuro per dare un bel concentrato di vitamine ai più piccoli è quello di preparare le polpette. Anche questo è un secondo che i bambini (e non solo) di ogni età adorano. Oltre alle classiche di carne e di tonno, potete sbizzarrivi con polpette di zucchine e ricotta, polpette vegetariane al sugo, polpette di patate e broccoli, polpette di spinaci con un cuore filante, polpette di fagioli e tutto ciò che la fantasia (e la dispensa) vi suggerisce.

polpette di verdure
polpette di verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *