Vai al contenuto

Vitamina C: non solo nelle arance! Quali sono i benefici per la salute?

vitamina c

La Vitamina C si trova in molti alimenti, ma non è semplicemente una vitamina. Innanzitutto è l’elemento essenziale per produrre collagene, oltre ad essere un antiossidante molto potente. Sono diversi i cibi ad essere ricchi di questo nutriente, il primo tra tutti sono le arance, ma anche ortaggi, come pomodori, broccoli, cavolo e cavolfiore. Ma quali sono i benefici principali di questa vitamina?

Da leggere: Spremuta d’arancia | Ecco cosa DEVI SAPERE per ottenere i suoi benefici

I BENEFICI DELLA VITAMINA C

Innanzitutto bisogna capire di quanta vitamina C ha bisogno giornalmente il nostro corpo. Il corpo degli adulti necessita di 40mg di questo nutriente, una dose eccessiva potrebbe causare problemi. Nel momento in cui si decide di assumerla mediante integratori alimentari, è sempre opportuno assumere la dose prescritta dal medico. E i benefici quali sono?

Come prima cosa, la Vitamina C è un valido aiutante per l’assorbimento degli altri nutrienti. Nelle donne, in particolar modo, aiuta a riassorbire il ferro. Una vera migliore amica se si considera anche il fatto che rinforza il sistema immunitario, riducendo la durata dei raffreddori e degli starnuti.

Con l’arrivo del freddo si necessitano maggiori difese immunitarie considerando che l’influenza, i virus e i batteri ti aspettano a braccia aperte dietro l’angolo, una buona spremuta d’arancia e gli alimenti giusti possono essere davvero utili per contrastare o, quantomeno, per ridurre le influenze stagionali. 

La Vitamina C non è solo questo, ma ha anche ben altri benefici, ognuno utile per qualcosa. ecco tutti gli altri benefici di seguito:

  • – Contrasta lo stress: secondo alcune ricerche, questo nutriente è utile per affrontare lo stress dato che riduce la secrezione di cortisolo.
  • Inietta energia: stimola la produzione di energia corporea in quanto diminuisce i livelli di carnitina;
  • Aiuta nella perdita di peso: il corpo necessita di vitamina C, che si trasforma poi in L-carnitina, che aiuta a bruciare i grassi corporei;
  • Rinforza i capelli: con la giusta dose di vitamina C i capelli sono più forti e spessi; 
  • Miglioramento dell’umore: se si ha carenza di vitamina C si tende ad essere spesso di cattivo umore e irritabili, invece con la giusta dose si è più sereni e ciò è stato dimostrato da uno studio condotto presso Jewish General Hospital di Montreal;
  • Utile per gli occhi: la Vitamina C ti aiuta a prenderti cura dei tuoi occhi, essendo un elemento fondamentale per prevenire lo stress ossidativo, la cataratta e la perdita della vista;
  • Riduce gli effetti collaterali della chemioterapia: con un alto dosaggio di Vitamina C durante la chemioterapia, gli effetti collaterali causati dalla stessa risultano molto più leggeri;
  • Un alleato per la pelle: infine, la Vitamina C è da sempre utilizzata nella cura della bellezza dato che ha una gran capacità di formare elastina e collagene, elementi fondamentali per mantenere la pelle tonica, giovane e tesa. 

FRUTTA RICCA DI VITAMINA C 

Una volta appresa l’importanza e i benefici apportati nella vita quotidiana della Vitamina C non resta che capire quale frutta, oltre alle arance, è ricca di questo nutriente.

Ecco un elenco della frutta contenente alti livelli di Vitamina C con i relativi benefici: 

  • Kiwi: un frutto con un’abbondante quantità di vitamina C che riduce stress e nervosismo, riduce la stitichezza, è utile per dimagrire e eliminare la ritenzione idrica, favorisce la digestione e migliora la circolazione sanguigna;
  • Papaya: uno dei frutti più adatti per chi vuole migliorare il proprio stato di salute, che favorisce la digestione, combatte la stitichezza, rafforza il sistema immunitario e elimina i parassiti intestinali; 
  • Fragole: prevengono malattie cardiovascolari, hanno proprietà idratanti, migliorano lo stato d’animo, combattono la stitichezza e migliorano la salute della pelle;
  • Mango: un frutto esotico, facilmente reperibile, che, essendo ricco di proprietà nutritive, ha un’azione antitumorale, combatte la stitichezza, migliora la vista, stimola il sistema immunitario e protegge dall’invecchiamento, combatte l’ipertensione ed è rigenerante e ricostituente;
  • Lamponi: aiutano a contrastare le problematiche del ciclo mestruale, hanno effetti antiage, alleviano i rossori della pelle tonificandola e nutrendola, hanno un effetto diuretico,rafforzano il sistema immunitario, proteggono gli occhi dalla degenerazione maculare, sono ideali per la salute del cuore e contrastano l’ipercolesterolemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *