Vai al contenuto

Come riciclare le conchiglie estive: 6 idee originali!

Siamo nel pieno dell’estate e le lunghe camminate in spiaggia portano spesso a prelevare delle conchiglie dalla battigia, queste poi vengono portate a casa come ricordo della vacanza, ma cosa si può fare con tutte le conchiglie raccolte? Ci sono diverse idee da cui prendere spunto per creare oggetti simpatici, ottimi per donare un tocco di natura alla casa.

Decorazioni per la casa

Le conchiglie possono essere utilizzate per creare bellissime decorazioni per la casa. Puoi provare ad incollare le conchiglie su delle cornici per foto, ma anche su dei quadri o degli specchi, in questo modo il loro aspetto sarà unico e donerà un tocco marino all’intera casa. In alternativa puoi prendere dei vasi di vetro e riempirli con le conchiglie in modo da ottenere dei soprammobili davvero carini.

Centrotavola creativi

Le conchiglie, in combinazione con altri oggetti marini come sabbia o sassolini lisci dalle forme uniche per creare dei centrotavola a tema marino. Quando avrai tutto, puoi utilizzare un vassoio o un cesto e incollare o posizionare tutti gli oggetti recuperati, magari puoi aggiungere delle candele e delle piante per dare una marcia in più al tuo centrotavola da utilizzare per cene estive o party in giardino.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il canale Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità. IL TUO NUMERO DI TELEFONO NON LO VEDRÀ NESSUNO¡

Magneti personalizzati

Procurati delle piccole calamite per creare dei magneti caratteristici e a tema marino per il tuo frigorifero con le conchiglie raccolte in estate. In questo modo potrai riciclare facilmente e ottenere un ricordo bellissimo da conservare per lungo tempo. Ricorda ovviamente di utilizzare colla resistente e incolla i magneti facendo attenzione a fare in modo che non vedano troppo.

Gioielli fatti a mano

Collane, orecchini, bracciali sono solo alcuni dei gioielli che puoi creare con le tue conchiglie, ti basta solo fare dei piccoli fori sulle conchiglie, questo hanno lo scopo di accogliere il cordino o la catenina. Puoi anche aggiungere perline o altri elementi a fini decorativi. Fa attenzione solo alla foratura delle conchiglie, utilizza attrezzi adatti e assicurati di non rompere la conchiglia per non inficiare il lavoro.

Portacandele artistici

Illumina le notti estive con le conchiglie raccolte in spiaggia, come? Crea dei bellissimi portacandele, ti basta selezionare le conchiglie più grandi, incollare le candele al centro e il gioco è fatto. Ovviamente dovrai usare colla resistente per non far cadere le candele. Puoi anche creare delle composizioni con al centro la candela, insomma, puoi dare libero sfogo alla fantasia.

Elementi decorativi per il giardino

Continua dopo gli annunci...

Il tuo giardino può trarre molto benefici dalle conchiglie, possono essere utilizzate per creare numerose decorazioni. Puoi provare a fare delle catene di conchiglie, per farlo dovrai bucarle tutte e inserire un cordino per poi appendere il tutto; in alternativa puoi creare dei soprammobili da tenere sul tavolo; o ancora delle semplici decorazioni da terra, ti basterà creare diverse composizioni con le conchiglie.

Ricordati sempre di lavare accuratamente le conchiglie raccolte in spiaggia per rimuovere sabbia e residui. Inoltre, non prendere le conchiglie piene, ma solo quelle vuote. L’ambiente merino va sempre rispettato e tutelato, prendere le conchiglie morte non provoca alcun danno, ma riciclarle nel modo corretto, oltre a donare stile alla tua casa, può essere di viale importanza per l’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *